Settore pubblico

Gestore del proprio ”Impianto di selezione”della carta da differenziata con produzione MPS

Gestore del proprio ”Impianto di selezione”della carta da differenziata con produzione MPS

I rifiuti cartacei da noi trattati provengono principalmente dalla raccolta differenziata della carta nei vari comuni.

Tali rifiuti vengono stoccati in apposite aree ed immessi nel ciclo di lavorazione dell’ impianto di selezione, dove vengono asportate eventuali impurità.

I rifiuti così selezionali, vengono ridotti volumetricamente, ed imballati. Il risultato è rappresentato dall’ottenimento di materie prime secondarie per l’ industria cartaria conformi alle norme UNI EN 643 ovvero prodotti pronti per il conferimento e l’ utilizzo nei cicli produttivi delle cartiere nazionali ed estere per la produzione di nuova carta.

Gestore del proprio ”Impianto di selezione”della frazione secca di RSU della raccolta differenziata

Gestore del proprio ”Impianto di selezione”della frazione secca di RSU della raccolta differenziata

La sigla r.s.u. è l’abbreviazione di rifiuti soli urbani, che una volta comprendevano tutte le varie frazioni dei rifiuti: carta, plastica, lattine, organico ecc. Oggi nella frazione secca va conferito tutto ciò che non può essere differenziato.

Che cosa si raccoglie: carta e plastica sporca e unta, contenitori in tetrapak, pannolini, gusci dei molluschi (cozze ecc.), lettiere di animali, mozziconi di sigarette e tutto ciò che non può far parte delle frazioni differenziate.

Cosa non inserire: tutto ciò che può far parte della raccolta differenziata di carta e cartone, plastica, latte e lattine in acciaio e alluminio, vetro e organico. I giocattoli e i rifiuti voluminosi, detti “ingombranti”, vanno portati al centro di raccolta di via Partigiani n. 2 B.

Gestore del proprio ”Impianto di selezione”degli ingombranti della raccolta differenziata

Gestore del proprio ”Impianto di selezione”degli ingombranti della raccolta differenziata

L’impianto prevede delle linee predisposte appositamente per la cernita dei diversi rifiuti secchi quali: carta, plastica, legno, piccoli metalli,vetro, etc.

Le linee sono strutturate con nastri trasportatori, piattaforma di selezione, pressa automatica, separatore balistico e trituratore e deferizzatore.

I flussi, così separati, vengono disposti in balle compresse per essere avviate ai consorzi di Filiera.

La selezione permette di elevare il livello qualitativo dei materiali da recuperare, e di separare il circuito civile da quello commerciale, monomateriale da plurimateriale fino ad arrivare al flusso finalizzato.

Pulizia caditoie stradali

Pulizia caditoie stradali

Allo stato attuale il servizio di pulizia delle caditoie stradali e delle griglie consiste nella rimozione del materiale ostruente la parte superficiale dei manufatti, nonché lo svuotamento delle camere di sedimentazione con l’autospurgo che, immettendo acqua, rende pompabile il contenuto sabbioso. Lo stesso viene poi smaltito come liquame.

Questa introduzione d’acqua aumenta considerevolmente il quantitativo in peso del rifiuto da smaltire ed il tempo dell’esecuzione del servizio, nonché uno spreco d’acqua pubblica, risorsa sempre più preziosa.

Al fine di ridurre questi costi abbiamo ideato un sistema di pulizia a secco delle caditoie stradali veloce ed economicamente molto vantaggioso per le amministrazioni.

Spurghi civili

Spurghi civili

Eseguiamo operazioni di spurgo civile di pulitura e disinfestazione di pozzi neri e scarichi fognari di industrie, uffici, enti pubblici e privati, appartamenti e ville attraverso l’utilizzo di attrezzature moderne e all’avanguardia.

Pronto intervento sversamenti stradali

Pronto intervento sversamenti stradali

Interventi di messa in sicurezza d’emergenza finalizzati alla rimozione ed isolamento provvisorio delle fonti inquinanti in caso di rilasci accidentali.

Il personale specializzato è disponibile 24 ore su 24, per ogni pronto intervento ambientale.

Le attrezzature tecnologicamente avanzate ed i mezzi di precisione al nostro servizio ci permettono di operare in sicurezza e con estrema rapidità, seguendo sempre attentamente le normative vigenti.

Progettazione raccolte differenziate

Progettazione raccolte differenziate

In collaborazioni con Municipalizzate e Comuni, Futura progetta nuovi piani di raccolta rifiuti inducendo nuovo slancio alla realizzazione di campagne di comunicazione, informazione ed educazione per accrescere la sensibilizzazione ed orientare i comportamenti dei cittadini verso la prevenzione della produzione dei rifiuti, la raccolta differenziata e il recupero degli imballaggi.
Recupero sabbie spazzamento stradale

Recupero sabbie spazzamento stradale

Il processo di lavaggio, attuato su rifiuti derivanti dallo spazzamento stradale, è finalizzato al recupero di materiali inerti, come sabbia e ghiaia, previa rimozione delle eventuali sostanze inquinanti.

I risultati del trattamento sono: il recupero, pari mediamente al 60% del rifiuto in ingresso, di materiali inerti certificati CE, in tre differenti granulometrie: sabbia, ghiaino e ghiaietto; tali materiali possono essere riutilizzati direttamente come materie prime seconde, ad esempio per la preparazione di conglomerati cementizi o bituminosi, per la preparazione di sottofondi stradali, ecc.; il recupero della componente metallica, anche se presente nel rifiuto in quantitativi limitati; la produzione di ulteriori rifiuti, che possono essere indirizzati ad altri processi di recupero (compostaggio, cementifici, produzione di energia, ecc.).

CONTATTI

Tel +39  0444 653 023
Email